Marta Dillon

Marta Dillon è una giornalista, scrittrice e militante femminista. Fa parte del Colectivo Ni Una Menos. Dirige il supplemento femminista Las12 del quotidiano argentino Página12 e Soy, sulle dissidenze sessuali. Ha pubblicato i seguenti libri: Santa Lilita (Norma, 2002), Vivir con virus (Norma, 2004 y Edulp, 2016), Corazones Cautivos, la vida en la cárcel de mujeres (Aguilar, 2008) y Aparecida (Sudamericana, 2015). Ha anche integrato l’organizzazione HIJOS che ha riunito figli e figlie di persone scomparse e uccise dall’ultima dittatura militare in Argentina.