HABITAT

Il panel “Habitat” è dedicato al mondo di domani raccontato dalla voce delle donne: un mondo in cui la sostenibilità ambientale sia perseguita in ogni dimensione, dal progettare abitazioni e città alla ricerca artistica, dalla pianificazione economica all’azione di contrasto del cambiamento climatico.

Apre il confronto Joni Seager, geografa femminista e autrice de “L’Atlante delle donne”, la prima e più accurata analisi illustrata delle condizioni di vita delle donne nel mondo. Nel talk successivo l’architetta Elisabetta Trezzani, board member del Renzo Piano Building Workshop, la studiosa di filosofia e letteragture comparate Serenella Iovino, tra i protagonisti del dibattito internazionale sulle scienze umane per l’ambiente e l’ecocritica, e la giornalista e fotografa Stella Levantesi, autrice di importanti lavori sul cambiamento climatico, dialogano sui passi indispensabili per aumentare la consapevolezza e ridurre l’impatto dell’uomo sul pianeta  Infine, la sempre maggiore frammentazione sociale, l’isolamento e la solitudine degli individui sono al centro dell’analisi dell’economista britannica Noreena Hertz.

 

Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili. Nelle platee e all’ingresso vigerà il rispetto rispetto di tutte normative anti Covid-19.
Per accedere è obbligatorio il green pass o un tampone negativo eseguito nelle 48 ore precedenti l’evento.

Ospiti di questo evento: