Spietate

Cosa succede quando le divinità sono pronte per tornare e raccontare la propria storia, qui, ora, oggi? Succede che pretendono d’avere voce, si fanno strada tra la folla, lasciano che la musica, come nei tempi di gloria, si liberi.
Gli dèi sono tornati. Viola e Eleonora ancora non lo sanno ma saranno messaggere di questo ritorno. Eleonora conosce le loro storie ma non i loro suoni, lei stessa stride come un gabbiano morente; Viola sa solo quale sia il rumore nelle loro teste divine, un po’ meno quello della propria. Spietate come gli dèi di cui parlano, le due eroine leggere iniziano il rituale, si aggirano goffamente tra parole dimenticate e storie buttate ingiustamente nell’oblio.
Basato sulle poesie di Eleonora Santamaria (Gli Spietati) e i brani di Viola Rossi, Spietate è un viaggio al centro di miti antichi trascinati di peso ai giorni nostri, è un racconto di due donne con gli occhi spalancati davanti a tutta la bellezza che c’è stata, è un bisticcio pacifico tra una scrittrice figlia di un tempo che non si sa quale sia e una cantante che copre tutti gli archi temporali con la propria voce.

Interpreti
Viola Rossi-cantante e musicista
Eleonora Santamaria-scrittrice e attrice

Informazioni

Evento organizzato da: Eleonora Santamaria
Informazioni per il pubblico: Prenotazione dal 20 settembre Recapito eleonorasantamaria.es@gmail.com 3331910759
Ingresso: A offerta libera
Destinatari: Adulti