Le Scapate. Donne oltre le ferite

Tramite i linguaggi dell’arte, Santanni e Gallorini intendono restituire un’immagine corporea alle donne che hanno affrontato delle mutilazioni per superare la malattia. Le Scapate sono autentiche “Veneri contemporanee” che in questo site-specific dialogano con la Venere Fiorenza, capolavoro del Giambologna.

Inaugurazione 5 ottobre ore 16,00

Orario 8.30 – 17.30 – ultimo ingresso 16.30

Informazioni

Evento organizzato da: Associazione Pericle in collaborazione con il Polo Museale della Toscana
Informazioni per il pubblico: Accesso gratuito. Con possibilità di prenotare le visite guidate gratuite. Le prenotazione via mail all'indirizzo: lescapate@gmail.com Per informazioni: lescapate@gmail.com pm-tos.villapetraia@beniculturali.it oppure tel. 055 452691
Ingresso: Gratuita
Destinatari: Per tutti