Gineceo

Bere responsabilmente si può. O meglio, si deve. Soprattutto dopo un anno pandemico come quello appena trascorso dove ci si è rifugiati più che mai nel bere.
Un problema che colpisce soprattutto le donne sia per conformazione fisica, sia per il maggior disagio legato a tutte le conseguenze da lockdown che già conosciamo.
L’obiettivo è educare all’uso consapevole dell’alcol, trasferendo un messaggio positivo sull’alcol che non va condannato in sé e per sé, ma riposizionato in una giusta scala di valori. L’alcol inoltre è un alibi spesso usato dagli uomini che scambiano la confusione e l’ebbrezza di una ragazza che ha bevuto per disponibilità e consenso a rapporti sessuali. Una Master Distiller, una psicologa esperta di dipendenze, una referente di un CAV, un esperto di Intelligenza Artificiale discuteranno su come bere consapevolmente e riscoprire la parte ludica e conviviale dell’alcol, senza cadere nella dipendenza o incorrere in brutte esperienze, dentro e fuori dai social.

Informazioni

Evento organizzato da: APS Donne all'Ultimo Grido
Informazioni per il pubblico: Accesso su prenotazione, numero di partecipanti max 20. Per prenotare cell. 3385635940 oppure mail donneallultimogrido4@gmail.com
Ingresso:

Offerta libera

Destinatari: Tutti