Donna organizzata…mezza salvata!

Una buona organizzazione è fondamentale per una migliore gestione di tempo e spazio: in particolare in un’ottica di empowerment femminile lo è sempre stata nella gestione dei molteplici ruoli rivestiti dalla donna nel quotidiano. Lo sappiamo, non si può generalizzare, ma, specie per un motivo culturale, si associa più spesso questo concetto alla donna invece che all’uomo.
Al di là del fatto che anche la donna si possa realizzare in ambito lavorativo è spesso lei a prendersi cura della casa e di tutto ciò che riguarda l’organizzazione familiare.
La ragione principale del cosiddetto “principio del carico mentale domestico” – introdotto dalla sociologa Haicault – è che la donna si trova ad impersonare vari ruoli durante la giornata: lavoratrice, mamma, moglie, amica, cuoca, colf, etc.
Si riesce a far tutto (o quasi) ma con quanta fatica ed a quale prezzo!?
Questo incontro, aperto a donne e uomini illuminati, si pone l’obiettivo di dare le basi per impostare un sistema di organizzazione funzionale e di insegnare le principali tecniche di decluttering e space clearing di oggetti ed impegni.
Con tutti gli stimoli e le informazioni che ci arrivano dall’esterno, non possiamo sopravvivere se non impariamo a liberarci del superfluo e ad essere più organizzati: in un excursus librario che spazia dal fumetto “Bastava chiedere”, ai popolari romanzi di Marie Kondo, passando per Gabriele Romagnoli, le teorie sulla gestione del tempo e le tecniche di Allen, troverete tanti spunti!

Informazioni

Evento organizzato da: M. Cristina Fusari- Professional Organizer Associata Junior di APOI
Informazioni per il pubblico: Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti e nel pieno rispetto delle normative anti- Covid; prenotazione obbligatoria*. Per info e prenotazioni: comunicazione@mariacristinafusari.it www.mariacristinafusari.it *a chi tra gli interessati sarà impossibilitato a partecipare (o in caso di esaurimento posti), sarà comunicata la modalità per seguire la presentazione online
Ingresso:

Gratuito

Destinatari: Per tutti