Mappe per il Mondo

Iran, il fuoco della libertà

22 Ottobre
Sala Festa - Manifattura Tabacchi
17:15 - 18:30

Rivedi l'evento

Il 16 settembre 2022 Mahsa Amini muore a 22 anni dopo tre giorni di coma a Teheran. Era stata arrestata e picchiata dalla polizia morale iraniana per aver portato il velo in maniera inappropriata. Le proteste, iniziate a Saqqez, in Kurdistan, dove Amini era nata, si sono estese in tutto l’Iran: migliaia di ragazze e di donne di tutti i ceti sociali e di tutte le età, occupano le strade e le piazze di 150 città, chiedendo libertà. Molte hanno pagato con la vita.“L’Eredità delle donne” è al loro fianco e vuole far risuonare la loro voce.

Intervista a Nava Ebrahimi a cura di Laura Pertici
Talk con Farhad Khosrokhavar (in collegamento) e Shaparak Shajarizadeh (in collegamento)
Conduce Francesca Caferri

Partecipano: