Amalia Ercoli Finzi

Nata a Gallarate (VA) il 20 Aprile 1937, coniugata, cinque figli, già Professore Ordinario di Meccanica Aerospaziale al Politecnico di Milano, Amalia Ercoli Finzi è considerata uno dei maggiori esperti di missioni spaziali a livello nazionale ed internazionale e per questo è stata chiamata a far parte ed è tuttora membro delle commissioni strategiche che pianificano le attività spaziali destinate all’esplorazione planetaria. E’ stata membro del Consiglio Tecnico Scientifico dell’Agenzia Spaziale Italiana, della Mars Exploration Task Force per il programma congiunto di esplorazione marziana ASI-NASA e dell’Exploration Programme Advisory Committee dell’Agenzia Spaziale Europea per la programmazione delle missioni spaziali su Marte
E’ Investigatore Principale dell’esperimento SD2 della missione Europea Rosetta, una delle Corner Stones dell’Agenzia Spaziale Europea, destinato alla perforazione del nucleo cometario e alla raccolta di campioni ed è coordinatore di Italian Team, per la realizzazione della missione robotica lunare A.M.A.L.I.A.
E’ membro dell’High-level Scientific Program Advisory Committee (HISPAC) dell’Agenzia Spaziale Europea, dell’Internatiomal Academy of Astronautics e rappresenta l’Italia in qualità di Delegato Italiano nel programma Europeo Horizon 2020, Ha ricevuto il premio Milano Donna e Firenze Donna ed è stata insignita dal Presidente della Repubblica Italiana della Medaglia d’Oro, quale benemerita della scienza.
Già Presidente Nazionale dell’Associazione Italiana Donne Ingegnere e Architetto, Presidente del Comitato per le Pari Opportunita’ del Politecnico di Milano e Delegato Rettorale per le politiche di genere, Amalia Ercoli Finzi ha svolto e svolge un’intensa attività per la promozione della presenza femminile nell’ambito delle facoltà scientifiche e in particolare dell’Ingegneria Aerospaziale.

Eventi a cui partecipa: