Mito Donne Arte Urbana – FESTIVAL OFF

di Carmelo Argentieri per Fenysia Live

Le librerie indipendenti sono luoghi di sperimentazione di senso, agorà in cui è ancora possibile tentare connessioni coraggiose tra passato e presente, mito e attualità.

Alla libreria Orablu dieci street artist sono stati invitati da Raffaella Ganci a reinterpretare, con opere originali di piccolo formato, i miti greci in relazione a donne del nostro presente.

Donne fuori catalogo è un progetto intertestuale, un’esortazione a rivolgere lo sguardo alle donne che hanno combattuto e che oggi combattono le stesse battaglie di Antigone, Andromaca, Penelope, Europa, Atalanta. Esempi concreti di un pensiero e di un agire alternativi.

Donne fuori catalogo, fuori da luoghi comuni ma non “fuori corso”, in dialogo con dieci giovani esponenti dell’arte urbana italiana, costitutivamente insorgente e conflittuale. Donne del passato che incontriamo nel nostro presente, che lottano per ristabilire la pace, la memoria, la verità e la giustizia: Franca Viola, Rita Atria, Teresa Meroni, Welela, Sparta Trivella, Porpora Marcasciano, Silvia Fardella, Jacqueline Morineau, Donatella Di Cesare.

10 miti, 10 donne, 10 temi, 10 artisti in relazione fra loro. L’OraBlu di Andrea Mello oltre a proporre le opere in mostra e percorsi bibliografici sui temi trattati, ospiterà, dopo il fine settimana dell’Eredità delle Donne, tre incontri di approfondimento con ospiti d’eccezione: Maria Pia Giuffrida (Eiréne), Mediazione penale e giustizia riparativa (2 ottobre); Silvia Fardella e Marcello Faletra (Atalanta), Memoria ribelle: la Comune di Terrasini (9 ottobre); Porpora Marcasciano (Tiresia), LGBTQ: una Rivoluzione favolosa (16 ottobre).

 

DONNE FUORI CATALOGO. MITO DONNE ARTE URBANA
di Raffaella Ganci e L’Ora Blu di Andrea Mello

dal 22 settembre al 20 ottobre 2018

Vernissage sabato 22 settembre ore 18:00
Firenze, Libreria L’OraBlu, Viale dei Mille 27 r

 

PARTECIPAZIONE GRATUITA 

Per informazioni e prenotazioni:
librerialorablu@gmail.com
055 0455166

 

Artisti in mostra

RMOGRL8120, COLLETTIVO FX, EX-VOTO FECIT, GUERRILLA SPAM, LEO BORRI, NICOLA ALESSANDRINI, FRENOPERSCIACALLI, HOPNN, ANDREA CASCIU, BUE2530.

 

La scuola di Linguaggi Fenysia
si trova a Firenze  in via de’Pucci, 4